Gli eventi di Myplant & Garden 2019 sono un gigantesco condensato di passione innovativa e orgogliosa tradizione.
Dove tecnologia, progettualità, maestria dell’arte floreale, accessoristica déco, passerelle, installazioni d’autore e nuove produzioni alimentano il dialogo tra natura, innovazione, creatività, architettura e bellezza. Alla ricerca di idee, soluzioni e nuovi mercati.

Il Verde Sportivo sarà una delle novità della V edizione. Un campo sportivo (calcio, golf, atletica, pista ciclabile) nel pad. 20 farà da cornice e sfondo a una sequenza di incontri sul tema con alcuni dei protagonisti più noti in Italia.
Un contatto diretto tra professionisti, imprese, enti e istituzioni.
Una posizione strategica, tra il settore macchinari/manutenzione e l’area dedicata al progetto/paesaggio.
Incontri aperti con FIGC, CONI, Lega Nazionale Dilettanti, società sportive, costruttori, progettisti, fornitori del verde, manutentori, gestori impianti sportivi.

CLICCA QUI PER APRIRE L’APPROFONDIMENTO

La Landscape Area coprirà una parte del pad. 20, riservandola al mondo del progetto, del paesaggio, della riqualificazione e rigenerazione urbana col verde e del green building. Uno spazio riconoscibile in cui 7 studi di architettura di fama internazionale condividono progetti green in fase d’opera o cantierizzazione.
Un’area dedicata alla progettazione, ai materiali per esterno e agli approfondimenti relativi ai temi del paesaggio e della riqualificazione verde.

Quarta edizione de ‘I Giardini di Myplant’, dal titolo ‘Il Giardino di Corte’: un concorso creativo per valorizzare le opere di progettisti e operatori che lavorano nel settore della progettazione, realizzazione e conservazione dei giardini e del paesaggio.
È l’iniziativa nata da Myplant & Garden e Fondazione Minoprio.
Oggetto del concorso è l’area esterna di CasArché (periferia Nord-Ovest, Milano), la nuova struttura sostenibile dedicata alle comunità mamme-bambini con disagio sociale della Fondazione Arché Onlus.

CLICCA QUI PER APRIRE L’APPROFONDIMENTO

Con Sistema Albero, altra novità dell’edizione, Myplant intende affrontare il tema arboricolo a 360°, confrontandosi coi grandi esperti del settore e dando spazio a una serie di prove pratiche d’intervento sugli alberi. Le aree merceologiche riguarderanno i servizi e le tecnologie per l’arboricoltura, la pianificazione e gestione sostenibile degli alberi, la filiera del legno urbano, i prodotti per la forestazione urbana, la vivaistica specializzata.
Durante i tre giorni si svolgeranno convegni e workshop, con interventi delle Istituzioni, relatori di fama internazionale ed associazioni e realtà imprenditoriali di riferimento.

In collaborazione con Assofloro Lombardia e Sia – Societa’ Italiana Arboricoltura

UGM – Urban Green Management – chiama a raccolta gli attori della costruzione, realizzazione, manutenzione e gestione delle aree verdi urbane.
Un progetto indirizzato ad aziende, manutentori del verde, progettisti e committenti, sia pubblici che privati, in tema di Arboricoltura.
All’interno del pad. 20 verrà allestito un parco dove le aziende partecipanti potranno effettuare dimostrazioni pratiche delle attività legate alla gestione
del verde.

In collaborazione con Agro Service

Motorgarden: oltre alla vetrina espositiva sempre più importante nel pad. 20, sarà riservata l’area prove in esterna, tra il pad. 16 e il pad. 12, per testare attrezzature e macchinari dal vivo.

GUARDA IL VIDEO DI MOTORGARDEN 2018

Il Garden Center New Trend, evento-ambientazione ‘must’ della fiera, offrirà concept scenografici ed espositivi innovativi e una ricca carrellata di novità dalle aziende.
MYPLANT 2019 lancia la nuova esplosiva edizione dell’attesissimo evento GCNT: superficie raddoppiata, concept espositivi innovativi e focus sulle IDENTITÀ dei consumatori: sei stili, trend e mood differenti, ma soprattutto sei diversi allestimenti fonte d’ispirazione per il moderno visual merchandising.

CLICCA QUI PER APRIRE L’APPROFONDIMENTO

Per la prima volta in Italia, il marchio editoriale BLOOM’S presenterà in anteprima mondiale le tendenze floreali per il prossimo anno!
Celebrati a livello globale come i migliori interpreti e anticipatori delle tendenze decorative, i guru di Bloom’s, in un allestimento dalla scenografia effervescente, uniranno fiore italiano e creatività dal sapore internazionale, per dettare le linee guida delle prossime stagioni e offrire idee, spunti e soluzioni ai floral designer in fiera.

THE WEDDING WORLD by White Sposa

The Wedding Show: 3 coppie, 3 atmosfere, 3 maestri floreali, 1 officiante. Mercoledì 20 febbraio, 3 cerimonie pubbliche consacreranno, tra fiori d’autore, allestimenti d’eccezione e tanto di banchetto, l’amore.
The Wedding Defilè: tornano le ammiratissime sfilate di abiti da sposa curate da White Sposa, impreziosite da bouquet, acconciature e accessori floreali realizzati ad hoc dai maestri floreali. Il 20 e il 21 febbraio pomeriggio.
The Wedding Convention: il convegno ‘Il floral designer e il wedding planner, due professioni a confronto’ sarà il momento di incontro tra i professionisti delle cerimonie, presentando progetti, realizzazioni, composizioni, addobbi e decorazioni floreali per ogni occasione, dal bouquet all’allestimento floreale in genere.

Luogo d’incontro, confronto e business tra esperti del settore, mercati floricoli, trend-setter e grandi maestri delle scuole floreali internazionali. La dinamica vetrina darà ritmo, profumo, colore ed esuberanza alla 3 giorni di fiera con sfilate performance decorative, installazioni d’autore e scenografie mozzafiato.
Coordinati dai maestri di Fondazione Minoprio, i grandi nomi della decorazione floreale internazionale si affiancheranno nella creazione di ambientazioni e atmosfere indimenticabili interpretando il leit motive dell’edizione 2019 dedicato alle mille note colorate. I maestri floreali italiani, danesi, norvegesi, bielorussi, francesi e belgi celebreranno un inno alla bellezza ispirandosi agli spariti musicali.
A completare l’emozione, le creazioni dei flower designer di Federfiori.

La Vetrina delle Eccellenze: contest riservato agli espositori che presentano in fiera le ultime e più rilevanti novità e innovazioni del settore. Nei 3 giorni di esposizione, i candidati ammessi al concorso espongono nello stand una segnaletica specifica creando una ‘vetrina itinerante’.

Mercoledì 20 febbraio si terrà la cerimonia di assegnazione delle Targhe di Eccellenza Myplant & Garden 2019 conferite da una giuria di esperti e giornalisti.